Image Alt

FollowYourPassion

John Cheng, Presidente Ganten Italia

Come si pone il brand di fronte alla sfida del periodo che verrà?

E’ una sfida che stiamo affrontando giorno per giorno, con la massima attenzione. In quanto brand di acqua in bottiglia abbiamo misure e precauzioni per la produzione con standard alti. Per adattarci al periodo presente, ma anche per i prossimi mesi, abbiamo messo in atto tutte le massime precauzioni possibili. La protezione del personale e una produzione sicura sono la priorità. Il nostro è un settore essenziale e di forniture vitali per la popolazione, le persone devono avere l’acqua sempre a disposizione, soprattutto durante la pandemia di Coronavirus.

 

Come pensate cambierà il modo di vivere lo sport?

L’emergenza sanitaria ha costretto le persone a vivere in spazi chiusi, a volte molto piccoli, per diversi mesi. Le persone si sono rese conto di come stare all’aria aperta, poter fare anche una semplice camminata, sia fondamentale per il loro benessere. Per questo crediamo che uno stile di vita sano diventerà quello dominante dopo la pandemia. Lo sport inizierà, o tornerà in alcuni casi, ad avere un ruolo sempre maggiore nella vita di tutti i giorni. Vita e Sport diventeranno inseparabili e questo connubio porterà un sicuro miglioramento nella qualità della vita.

 

Quali politiche governative sarebbero opportune per il settore secondo voi?

Ci aspettiamo che vengano predisposte norme e regole per rinforzare sistemi di tracciamento e protezione. Dobbiamo avere un sostegno da parte delle autorità, che assicurino il controllo necessario per poter ricominciare a organizzare i maggiori eventi sportivi. Tutto il mondo dello sport e gli eventi di massa in particolare devono poter assicurare la sicurezza e la salute dei partecipanti, che deve essere sempre al primo posto. Per questo servono norme e regole chiare.

 

Cosa potrebbero fare gli organizzatori di eventi per venire incontro alle vostre esigenze?

Ci piacerebbe avere delle proposte personalizzate, un progetto capace di legare il prodotto con l’evento. Vogliamo che il nostro prodotto possa avere un focus maggiore, non solo sul campo gara, ma anche come visibilità online. Dagli organizzatori ci aspettiamo uno storytelling capace di legare evento, sponsor e prodotto. Una proposta concreta capace di coinvolgere, ma anche informare su chi siamo e cosa facciamo.

 

Vi aspettate un cambio di stile di vita nelle nuove generazioni?

Pensiamo di sì. Ci aspettiamo che il trend futuro sarà rivolto a una maggior attenzione per la salute e uno stile di vita sano. Questa emergenza sanitaria ha radicalmente cambiato le nostre abitudini, ci aspettiamo quindi una maggior consapevolezza da parte delle nuove generazioni. Crediamo che a trainare il loro stile di vita sarà il pensare positivo. Un approccio mentale diverso, orientato alla salute e al benessere, a partire dal cambiamento di abitudini comuni come mangiare, dormire e leggere.

 

Le nuove misure di controllo del personale e della filiera faranno lievitare i costi dei vostri prodotti?

Come detto anche in precedenza i nostri standard di sicurezza e protezione sono già alti. Abbiamo una catena di produzione avviata, che deve già rispettare delle norme di sicurezza, salute e igiene. Non prevediamo e non crediamo ci saranno sostanziali aumenti di prezzo, a meno che essi non avvengano per altre materie prime, come petrolio e gomma.

x

tell me more

Enter your details below and learn about all the perks you get by using Xtrail Explorer.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Or call us for more info:

x